Depressione post-partum

Depressione post-partum


"Ecco il vero volto della depressione po…

Il panico ti libera...

Il panico ti libera...


Quando la mente tenta di imporre qualc…

Lo studio di uno strumento musicale, può permettere al cervello di mantenere migliori funzioni cerebrali

Lo studio di uno strumento mus…


Lo studio di uno strumento musicale, ini…

5 consigli per...

5 consigli per...


"Come sopravvivere ad un figlio preadole…


L'ascolto

Un numero di telefono e una stanza per un primo incontro. E poi, la possibilità di essere ascoltati a lungo.

Gli incontri

Un primo incontro e poi la possibilità di altri incontri. Fino a quando la vita richiederà che si parli e si cerchi insieme la risposta desiderata.

Trovare le parole

Dare voce agli affanni, al dolore muto, all’ansia, alla paura. Cercare e trovare le parole insieme. Inaugurare la stagione dell’attesa e della speranza.

Affidarsi a una voce amica

Affidarsi a una voce amica e accettare conforto, comprensione, vie d’uscita. Tolto l’assedio, tornare alla vita con le persone che attendono a loro volta una risposta.

Il conforto

Per i genitori che vedono crescere i loro figli e hanno paura di sbagliare e per le coppie smarrite.

L'Alberone per tutti

Per i ragazzi e per le ragazze. Per i sogni e le avventure, i progetti e le speranze. Per riportare a casa i ragazzi e rendere possibile il perdono e ristabilire la pace. Per imparare a dire sì e a ringraziare per il bene ricevuto.

Chi può rivolgersi al Centro di solidarietà?

Le famiglie in cerca di aiuto e di sostegno, le coppie smarrite, i padri soli, le madri sole, i ragazzi e le ragazze.
Chi ha subito una violenza, un abbandono, una perdita.
Chi ha paura.
Chi teme di non farcela.
Chi ha bisogno di parlare.
Chi ha bisogno di amicizia e d’amore.

Chi c’è ad accogliere le persone che si rivolgeranno al Centro?

Volontari, Educatori, Psicologi, Psicoterapeuti, Religiosi.

Dove è possibile incontrare le persone del Centro?

In Via Borgo San Domenico, presso l’Oratorio parrocchiale, dal lunedì al venerdì dalle ore 17:00 alle ore 20:00.
Oppure, chiamando il numero 339.4311417

Sostienici

CONTO CORRENTE BANCARIO

Banca: Banca di Credito Cooperativo degli Ernici S.C.P.A.

Iban: IT93W0711474600000000000188

Intestato a: CENTRO DI SOLIDARIETA’ L’ALBERONE - ONLUS

 

SOSTEGNO 5x1000

Dona il 5x1000 al Centro di Solidarietà “L’Alberone” - ONLUS 

CODICE FISCALE 02797690605

Su questo sito usiamo i cookies. Navigandolo accetti.